Antiche scarpe da donna italiane, disegno floreale in seta lamè, firmate dalla famosa manifattura di calzature di lusso Gio Cappa, con provenienza

504,00 
403,20 

Sale 20% all products

1 disponibili

Descrizione

Antiche scarpe da donna italiane, disegno floreale in seta lamè, firmate dalla famosa manifattura di calzature di lusso Gio Cappa, con provenienza

DESCRIZIONE:
Meravigliose scarpe da donna antiche italiane, disegno floreale lamè di seta con base color avorio e fiori nei toni del rosa cipria e del bronzo, forma decolletè con fiocchi, tacco a rocchetto, risalenti alla fine degli anni 1910, sulla suola il nome della proprietaria scritto a mano, una nobildonna italiana….chissà quante storie potrebbero raccontarci queste scarpe?
Queste scarpe da donna eleganti e raffinate sono firmate dalla prestigiosa manifattura italiana di calzature di lusso “Calzaturificio Gio. Cappa e Figlio”, con sede a Torino, tra i fornitori della Casa Reale italiana.
La Manifattura Gio Cappa fu fondata da Giovanni Cappa alla fine dell’Ottocento, il figlio Virginio, con il Giuseppe Calegaris (poi Gran Ufficiale del Regno e delegato alla Camera di Commercio Italiana di Calfornia) ed un terzo socio, denominato Rocca, creò nel 1909 la “Ditta Calzaturiera Cappa Rocca & C.”, commercializza calzature con il marchio “K – Matchless Shoes” (nota: CAPPA è come si pronuncia la lettera K in italiano).
Virginio continuò la sua attività artigianale con il socio Eugenio Jachia almeno fino agli anni ’50. Gianfranco Pittarel, “Calzolaio dei Papi”, così soprannominato per aver creato calzature speciali per Papa Paolo VI, Papa Giovanni Paolo II e Papa Benedetto XVI, ricordava di aver appreso i segreti del suo mestiere facendo il garzone presso Virginio Cappa.

Un altro meraviglioso e prezioso dettaglio da notare in queste raffinate scarpe da signora è il nome della nobildonna che le possedeva, scritto a mano sulla suola!

Queste deliziose scarpe antiche sono state sicuramente il tocco finale perfetto per l’outfit di un’elegante signora italiana dell’epoca di Downton Abbey e sicuramente hanno grandi storie da raccontarci!

COME USARLI:
Splendide scarpe antiche in broccato di seta da donna, da studiare, da aggiungere a una collezione o da esporre nel tuo antico arredamento per la casa ispirato al boudoir francese. Queste antiche scarpe italiane starebbero perfette in un armadietto, esposte con altri accessori antichi!

CONDIZIONI:
Queste scarpe in broccato di seta sono in buone condizioni d’epoca, hanno una bella patina d’antiquariato, sono state usate pochissimo, la seta è nel complesso in buone condizioni con solo lievi segni di usura visibili nelle mie foto.

LE MISURE:
Lunghezza dal tallone alla punta 9 1/4″ (23,5 cm), larghezza 2 1/2″ (6,5 cm), il tallone è alto 2 1/2″ (6,5 cm).

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Antiche scarpe da donna italiane, disegno floreale in seta lamè, firmate dalla famosa manifattura di calzature di lusso Gio Cappa, con provenienza”